Books

D'amore si muore ma io no

D amore si muore ma io no Raccontare un a che nasce quasi impossibile Perch quando quel misto di fragilit gioia e speranza ci invade le parole mancano Quasi sempre Nel suo primo romanzo Guido Catalano compie un piccolo mir

  • Title: D'amore si muore ma io no
  • Author: Guido Catalano
  • ISBN: 8817092797
  • Page: 407
  • Format:
  • Raccontare un a che nasce quasi impossibile Perch quando quel misto di fragilit , gioia e speranza ci invade, le parole mancano Quasi sempre Nel suo primo romanzo, Guido Catalano compie un piccolo miracolo scrivendo la storia tenera e stralunata tra l ultimo dei poeti e un incantevole aracnologa ci fa emozionare, commuovere e divertire E riconoscere, una volta per tutte, quanto bello scoprirei ridicoli, se per a.

    • ☆ D'amore si muore ma io no || ✓ PDF Read by Ê Guido Catalano
      407 Guido Catalano
    • thumbnail Title: ☆ D'amore si muore ma io no || ✓ PDF Read by Ê Guido Catalano
      Posted by:Guido Catalano
      Published :2019-02-22T18:51:30+00:00

    About "Guido Catalano"

    1. Guido Catalano

      Guido Catalano Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the D'amore si muore ma io no book, this is one of the most wanted Guido Catalano author readers around the world.

    669 Comments

    1. Un libro davvero deludente. Una serie di sue (presumo) avventure sentimentali dove cerca di far ridere spingendo su parolacce e volgarità varie. Credo che la vera (e buona) scrittura comica non abbia bisogno di queste cose per far ridere.Si perde inoltre con termini in stile "giovane" tipo super, un sacco, eccetera.Povera la storia, nulli i contenuti.Ho chiesto il resto ad , credo di aver detto tutto.


    2. Non ho mai letto il Catalano poeta, ma di certo il Catalano romanziere non fa per me. Non mi è piaciuto quasi nulla se non qualche piacevole battuta sparsa qua e là che mi ha strappato un sorriso, motivo per il quale cedo 2 stelle e non una. Non sono nemmeno riuscito ad andare oltre la metà: sconsigliato.


    3. Certo per chi ha letto altri libri questo romanzo sembra la prosa, molti rimandi agli altri libri ma sembrano il riassunto perfetto della sua opera. Divertente, ironico e moderno con un tocco retrò nel gusto e non nello stile. Una bella favola moderna, semplice ma che colpisce perchè chi si trova più vicino agli anta che agli enta sa quanto siano complicate le relazioni odierne, soprattutto per l'incapacità della nostra generazione di saper comunicare l'amore. E quindi troviamo più semplice [...]


    4. Decisamente divertente! Storia grottesca di Giacomo, un peter pan alle prese con i suoi amori e con la vita. Il libro alterna momenti di alta poesia a prosaica poesia della vita, comprese bassezze e volgarità. È sicuramente un concetto diverso dalla poesia classica, ma è proprio questo che lo rende atraente.


    5. Mi sono piaciuti: la poesia sulla bomba atomica, le riflessioni sulle parole, alcuni pensieri profondi e/o divertenti.Non mi sono piaciuti: i dialoghi, il tono troppo adolescenziale, l'eccesso di sesso, alcune immagini scontate.In definitiva, un libro un po' noioso, deludente.


    6. Visto che in ogni battuta si nasconde un fondo di verità qui l'ironia fa da scudo a passioni e sentimenti che emergono con una sensibilità e un'acutezza fuori dal comune. Nessuno sconto a perbenismi e ipocrisie l'autore si mette a nudo e ci fa ridere con lui delle sue svariate disavventure / avventure amorose. Spassosissimo e si legge in un fiato, non perdetelo!


    7. Adoro e ho adorato ogni pagina di questo libro.Spiritoso, dolce e assolutamente originale."E io ti piaccio?""Molto.""Quanto?""Come la lama della ghigliottina che si inceppa al condannato a morte".Speriamo il primo romanzo di una lunga serie. Guido: fallo per te, fallo per noi.Consigliatissimo!


    8. Un po' forzato tutto il romanzo. Non ha una gran trama o sembra non dover andare mai da nessuna parte. Tanti sono dei pezzi di poesi che lui infila qui dentroo forse ha preso le sue poesie da qui. non saprei tanto lo amo come poeta, tanto poco lo amo come narratore


    Leave a Comment